Atc Castelluzzo

Riserva Naturale orientata dello Zingaro

Riserva Naturale dello Zingaro

La riserva naturale dello Zingaro è uno dei fiori all’occhiello dell’intera provincia.
Sette chilometri di preistorica costa rocciosa popolata da una ricchissima vegetazione in cui regnano supreme le “giummarre” – palme nane ndr.
Grotte, calette ciottolose, sentieri, falesie a strapiombo sul mare screziato di verde e turchese.
Una riserva terrestre intimamente legata al mare, in cui i profumi della speziata macchia mediterranea sembra vogliano tuffarsi tra i fondali ricchi di vita subacquea.

Per maggiori informazioni Riservanaturalezingaro.com

Fotogallery

Altre cose da fare

Trekking e Passeggiate

Non perdetevi la bellezza dei rumori e degli odori delle passeggiate attraverso i sentieri del CAI che attraversano la Riserva di Monte Cofano fino a raggiungere il Monte Monaco

Climbing & Falesie

La costa di Castelluzzo è incorniciata da falesie, pareti aggettanti, striate in certi punti arricchite da concrezioni su cui sono già state aperte delle vie per gli amanti del climbing.

Riserva dello Zingaro

Riserva dello Zingaro

Se siete amanti della natura e delle lunghe passeggiate immersi nella macchina mediterranea, approfittando delle pause con dei tuffi in splendide calette allora cosa aspettate.

Ti consigliamo di leggere …

A caccia di tramonti, da Castelluzzo alle Saline dello Stagnone

Itinerario, quasi romantico, sulla costa occidentale della Sicilia