Atc Castelluzzo

Vivi l’emozione del Natale dentro la Grotta preistorica di Custonaci

Vivi l’emozione del Natale dentro la Grotta preistorica di Custonaci

Vivi l’emozione del Natale dentro la Grotta preistorica di Custonaci

Realizzato all’interno di una magnifica grotta preistorica, la Grotta Mangiapane, il Presepe vivente di Custonaci può essere considerato uno degli eventi più suggestivi del Natale in Sicilia, sicuramente uno dei gioielli di questa graziosa cittadina arroccata sul costone di Monte Cofano.

Il presepe, ormai alla sua 37^ edizione,  frutto del lavoro di tutta la comunità, fa parte dei 100 beni immateriali della Regione siciliana, in quanto iscritto dal 2006 nel Registro delle Eredità Immateriali.  

Oltre 150 persone prendono parte al progetto, tra maestranze, artigiani e semplici comparse. Una partecipazione davvero sentita che riesce a coinvolgere e ad emozionare tutti i visitatori. La grotta Mangiapane si trova ad appena venti minuti da Castelluzzo. 

Le giornate in cui si può visitare il presepe sono:

25-26-29-30 Dicembre 2018

4-5-6 Gennaio 2019

I biglietti possono essere acquistati online  sul sito …. 

Costo del Biglietto 

Bambini 0-3 anni Ingresso Gratuito

Bambini  4-10 anni   5,00 

Adulti 10,00

Il biglietto si può acquistare anche al centro di Custonaci e comprende il servizio navetta dal centro alla grotta e ritorno.

Il Presepe Vivente è un’esperienza bellissima per gli adulti ed una vera sorpresa per i bambini che scoprono antichi mestieri e possono vedere da vicino moltissimi animali, cavalli, mucche, pavoni, pecore ed agnellini. 

Nella parte più interna della grotta  viene rappresentata la natività, mentre,  addossate alle alte pareti di roccia si trovano delle minuscole case, realizzate dai  pastori intorno all’800, un’ambiente che ha mantenuto tutto il suo fascino e che racconta la vita contadina in questi luoghi. 

Vedrete  come si preparava il pane e ne sentirete il suo profumo, come venivano lavorati il formaggio e la pasta fatta in casa.  Ascolterete le voci e i suoni degli antichi mestieri…u  Scarparu ( calzolaio), u furnu ( panettiere) u pignataru ( lo stagnino) e tanti altri…  

La Grotta Mangiapane, alta 80 metri e profonda 70, è un tuffo nel passato di 30.000 anni e con la sua bellezza ancestrale  emoziona  e  arricchisce chi la visita. Difficile trovare qualcosa di più suggestivo, di antico e così vivo al tempo stesso..

Non mancate di visitare la splendida chiesa di Custonaci che si trova al centro del paese, un vero scrigno di bellezze.