Atc castelluzzo

Perché scegliere Castelluzzo?

Perché scegliere Castelluzzo?

Perché scegliere Castelluzzo?

Semplice e meravigliosa, questa è la Sicilia occidentale! … e Castelluzzo, piccolo borgo incastonato  nella Valle degli Ulivi, alle porte di San Vito Lo Capo,  ci regala davvero tante  sorprese, soprattutto per il meraviglioso contesto naturale in cui si trova. 

Ad un’assolata campagna siciliana aggiungete la tonificante presenza di un mare senza eguali, sentieri da percorrere a piedi  o in bici lungo la costa e tante bellissime mete turistiche da raggiungere con facilità …un mix perfetto per una vacanza al mare senza rinunciare al relax e al divertimento.   

La spiaggia di Baia Santa Margherita è la principale attrazione della zona,  ma scoprirete ben presto che non è l’unica.  

Sabbia a perdita d’occhio, acque calde e cristalline e degradanti dolcemente verso il largo fanno di questa Baia la meta ideale per tutta la famiglia, apprezzata  in special modo dai bambini.
Il tutto inserito in una sorprendente  cornice naturale di colline e falesie che profumano di  macchia mediterranea.

Questo tratto di costa è considerato uno dei più ecosostenibili della Sicilia nord-occidentale, infatti per mantenerlo incontaminato, lo si raggiunge solo con un simpatico trenino (gratuito) dopo avere lasciato l’auto in un ampio parcheggio (gratuito); il comfort in spiaggia è assicurato anche da un comodo lido attrezzato (bar, noleggio sdraio e ombrelloni).

La Baia ospita da alcuni anni un simpatico Evento: Baglio, Olio e Mare, un momento di festa  in cui vengono  raccontati i sapori semplici e genuini di questa terra, un'occasione unica per gustare le antiche ricette contadine e marinare della zona. 

 

Ma le sorprese non finiscono qui, con il trenino Ercolino potrete visitare questo tratto di costa e fermarvi , se volete, in ciascuna delle sue piccole e romantiche calette: Scaru Brucia, ‘AChianca, Scaru Zu Asparu e Calazza sono i loro nomi, quasi tutte sono accessibili anche ai più piccoli. 

Dei veri gioielli, lontani dalle folle estive, dove vale la pena di fare almeno un bagno o rimanere  fino  al tramonto… qui se ne vedono di bellissimi …!

DA VEDERE 

Sulla punta occidentale del Golfo di Cofano si erge la Torre di Tono, una torre di difesa  a pianta quadrata, costruita per proteggere anticamente una  delle più fiorenti tonnare del  trapanese. 

Oggi, in un contesto particolarmente suggestivo, rimangono solo un piccolo nucleo di case  e la torre risalente al 1500. Il tempo sembra  esseri fermato in questo angolo della Riserva  naturale di Monte Cofano dove il mare assume  colori unici e il silenzio che vi regna  regala attimi indimenticabili.

Vi consigliamo di visitarne l’interno, anche perché dal piano superiore si gode una magnifica vista sul Golfo e sullo scoglio Scialandro di virgiliana memoria.

PER ARRIVARE

Fermatevi con l’auto nel piazzale della biglietteria della Riserva di Monte Cofano  (biglietto 2,00) e percorrete  a piede  la stradina sterrata per circa 20 minuti.

Consigli Utili

Dormire a Casteluzzo

Mangiare a Castelluzzo: 

Ristorante AL RITROVO

Ristorante OASI DA PAOLO

Sulla costa sono presenti 2 lidi attrezzati 

Per visitare le calette sono consigliabili delle scarpette da mare.

Cappellini e acqua per i bambini.

 

Ti consigliamo di leggere …

Voglia di staccare la spina?

Scegli Castelluzzo, per una pausa tra mare e macchia mediterranea.