Atc castelluzzo

Il mare di Castelluzzo

Il mare di Castelluzzo

Il mare di Castelluzzo

Non si esagera  nel definire la costa di Castelluzzo un “piccolo paradiso” dove si possono ammirare splendidi tramonti distesi in riva al mare, un mare cristallino con mille sfumature di azzurro.

In auto, superata Castelluzzo, sulla sinistra si apre all’improvviso un panorama di incomparabile bellezza, un paesaggio costiero delimitato a destra dall’elegante promontorio di Monte Cofano e a destra si allunga sulle falesie di Cala Mancina.

Oggi questo tratto di costa, fortunatamente scampato alla speculazione edilizia, ci offre l’imbarazzo della scelta con le sue incantevoli calette, per un tuffo nelle sue acque incontaminate. Se non amate le spiagge affollate vi consigliamo di andare alla scoperta di questo territorio e di godere dei suoi colori e dei suoi profumi.

In estate si può accedere alla costa utilizzando il servizio di navetta gratuito del Trenino Ercolino. Un modo ecosostenibile di vivere e mantenere in vita questo splendido mix di mare e natura.

Dal 1 giugno al 30 settembre, la strada che raggiunge Baia Santa Margherita è chiusa al traffico, dalle 8,30 alle 20,30 e i visitatori che vogliono raggiungere i vari punti di balneazione possono lasciare gratuitamente l’auto nei Parcheggi di Macari o di Castelluzzo.

Ti consigliamo di leggere …

Voglia di staccare la spina?

Scegli Castelluzzo, per una pausa tra mare e macchia mediterranea.